Il 21 marzo l’Istituto di Istruzione Superiore “F. La Cava” ha commemorato la “Giornata della Memoria e dell’Impegno” partecipando alla marcia organizzata nella città di Locri dall’associazione “Libera” per ricordare tutte le vittime innocenti della criminalità organizzata e rinnovare l’impegno per il contrasto alle mafie.

I ragazzi, supervisionati dai propri Docenti, hanno aderito con partecipazione interiore facendo sentire la propria voce, evidenziando la propria sete di libertà ed ascoltando con solenne attenzione e rispetto gli interventi di Don Luigi Ciotti, fondatore dell’associazione “Libera”, dei familiari delle vittime e di numerose Autorità territoriali e nazionali, tra cui il Presidente del Senato Antonio Grasso.

Ancora una volta l’Istituto bovalinese ha dimostrato particolare sensibilità nei confronti di valori morali e sociali, tra cui la giustizia e la legalità, con la speranza di contribuire positivamente al cambiamento della nostra amata terra.

Galleria Fotografica