L’Istituto d’Istruzione Superiore “F.sco la Cava” di Bovalino (RC), diretto dalla Dott.ssa Caterina Autelitano, ha realizzato un percorso online di lavoro all’interno della casa Editrice “Gemma Edizioni”, con sede a Ceccano (FR), dove gli alunni sono stati virtualmente inseriti durante l’intero anno scolastico.

E’ un progetto nazionale: “SELFIE DI NOI” . I nostri selfie partono dal “triangolo maledetto” (Bovalino, San Luca, Platì) e ritraggono un “Pentagramma letterario”: Alvaro, La Cava, Delfino, Perri, Strati, i più “grandi” autori calabresi, vissuti a San Luca, Bovalino, Platì, Careri, Sant’Agata.

Il volumetto presenta una rapsodia di testi degli autori, commentati dagli studenti; la vita e la biografia, ricostruite attraverso la testimonianza di parenti e amici degli scrittori; la ricostruzione del territorio attraverso un’attenta disamina di fonti scritte e orali, tra cui Istituzioni pubbliche e le cosiddette “agenzie educative”, in un intreccio di ambienti e di tempi fra presente e passato.

L’istituto ha puntato l’obiettivo sulla silenziosa sinfonia della scrittura, contrapposta all’assordante rumore della ‘ndrangheta.

Nel pomeriggio del 1 giugno 2018 alle ore 17:00 gli studenti del “La Cava”, il gruppo di “Un Selfie di Noi”, guidato dalle docenti Anna Costa ed Emanuela Parisi, presenteranno il loro libro: 5 autori x 5 paesi – <<parco letterario>> del Bonamico e dintorni”, con la presenza dei tutor e della casa editrice, che li hanno seguiti. In un mondo dominato dalla scrittura e dalla lettura digitali, che tutto abbrevia e velocizza, quando i libri sembrano ormai obsoleti, gli studenti hanno potuto apprezzare il profumo delle pagine scritte e assaporare il gusto della lettura.