a cura del prof. Roberto Romeo

Nelle giornate di domenica 20 e sabato 26 gennaio 2019, dalle ore 16.00 alle ore 20.00,

l’Istituto di Istruzione Superiore ‘Francesco La Cava’ di Bovalino ha spalancato le porte al

territorio in cui opera per illustrare agli allievi delle Scuole Secondarie di I grado e ai loro

genitori l’ampio ventaglio delle opportunità formative che offre ai suoi fruitori.

La scuola si distingue, da tempo, come privilegiato luogo di formazione oltreché di

informazione, inclusione, aggregazione ed incontro per i significativi percorsi progettuali posti

in essere ed i numerosi laboratori didattici innovativi allestiti grazie, anche, ai finanziamenti

della Comunità europea. Per la promozione del successo scolastico, si attuano strategie

marcatamente personalizzate e mirate, mediante una progettazione intenzionale,

sistematica, corresponsabile per la realizzazione di percorsi di insegnamento-apprendimento

rispettosi dello stile cognitivo, delle potenzialità e dell’identità personale di ogni studente,

secondo un approccio di tipo sperimentale e laboratoriale allo studio delle discipline.

Nel suo saluto di benvenuto, la Dirigente Scolastica, dr.ssa Caterina Autelitano, ha ribadito

la rilevanza dell’azione didattica della scuola nella formazione delle future generazioni e

l’assoluta priorità che devono avere, per la buona riuscita del Progetto educativo, la

collaborazione sinergica e l’interazione proficua tra scuola e famiglia.

L’OPEN DAY è stato fortemente voluto dall’intero Collegio dei docenti per dare visibilità alle

logiche educative ed alle strategie metodologiche adottate, promuovendo la qualità degli

interventi attraverso l’orientamento, come processo continuo in funzione del potenziamento

massimo delle capacità della persona in crescita, per una piena realizzazione di se stessa.

Gli utenti hanno avuto la possibilità di visitare il complesso scolastico nelle sue singole

strutture e di visionare i numerosi ambienti di apprendimento, le aule dotate di tecnologie

avanzate, il laboratorio Cross Mediale, il Palazzetto dello Sport, assistendo, peraltro, a focus

informativi legati ai diversi indirizzi di studio di cui l’Istituto, ad oggi, dispone, che si sono

arricchiti sempre più di nuove e interessanti proposte.

Come nelle migliori occasioni, immancabile momento conclusivo dell’evento è stato il

meeting conviviale in aula mensa, che ha contribuito a creare un’atmosfera piacevole e

suggestiva.

VAI  AL VIDEO DI PRESENTAZIONE